FRA I BORGHI E LE INSENATURE DELL'ISTRIA: LA CROAZIA

Isola di Krk

Isola di Krk

5 giorni 4 notti

Rijeka, o Fiume

Rijeka, o Fiume

5 giorni 4 notti

Rovigno

Rovigno

5 giorni 4 notti

 

FRA I BORGHI E LE INSENATURE DELL'ISTRIA: LA CROAZIA - CODICE ITINERARIO: GZ3HRC10

5 giorni 4 notti

L'itinerario che proponiamo attraversa quella che è forse la più bella zona della Croazia, l'Istria.

 

1° giorno: Abbazia (Opatija)

Questa Cittadina situata nel Golfo del Quarnaro ai piedi del Monte Maggiore è davvero pittoresca e gode di bei panorami sul mare. Il nome di questo paese deriva dalla presenza dell'Abbazia di San Giacomo della Preluca. Abbazia è forse il più bel paese della Costa orientale dell'Istria: non perdetevi le spiaggette nascoste e le insenatura dove potrete tuffarvi nelle acque (gelide, ma pulite) dell'Adriatico.

La passeggiata sul lungo mare del dopo pranzo è un appuntamento irrinunciabile almeno tanto quanto la caccia alla buona musica nei locali che aprono fino a tardi.

 

2° giorno: Fiume e l'Isola di Krk

Il secondo giorno si raggiunge Rijeka, o Fiume, la maggiore città di porto della Croazia. È un sito piuttosto severo, industriale, non diremmo esattamente turistica, ma ospita siti architettonici d'interesse come il Castello di Trsat, al quale si accede per mezzo di una ripida scalinata.

Affascinante l'Isola di Krk che si trova a circa un'ora da Fiume: ci si accede per mezzo di un ponte a pagamento. L'isola ospita diversi paesini, il maggiore è l'omonimo Krk.

 

3° giorno: Malinska

Malinska si trova sul versante occidentale dell'isola di Krk: è una tipica cittadina di costa, con un porto abbastanza affollato. È il posto ideale per dedicarsi alle spiagge ed al sole.

Dall'altro lato dell'isola di trova il delizioso villaggio di Vrbnik, borgo medievale che ha la fama di avere le strade più strette del mondo (provate ad attraversare via Klancic). Ottimo il vino bianco locale, ed anche i formaggi.

 

4° giorno: Lussino

Lussino è giustamente chiamata la "città museo": essa ha una conformazione tutta particolare ed ospita edifici splendidi nella loro semplicità, come il Municipio o la Cattedrale dell'Assunzione, o ancora il palazzo del Vescovo.

 

5° giorno: Rovigno

Rovigno d'Istria è forse la più bella città d'Istria. Questa città si trova su una penisola a forma di conchiglia, quasi tonda, e conserva all'interno una vera e propria labirintica città vecchia, tutta ciottoli e stradine in salita che si arrampicano in una spirale sempre più stretta fino a giungere alla sommità della città, alla Chiesa di Sant'Eufemia, che ospita di fronte un piazzale ed una balconata che regalano uno splendido panorama sul mare e sulle isolette sparse di fronte.

Rovinj è un vero tuffo nel secolo scorso: case strette e alte, fili del bucato da una finestra all'altra, gatti che ti osservano dai davanzali, atelier d'artisti e bar che improvvisano tavolini arabi sui gradini di una scala secondaria, ad illuminarti solo candele dalla luce tremula e una musica dolce in sottofondo. Rovigno è una città di sognatori, lasciatevi conquistare dal suo fascino.

 

 

 N.B.  Il viaggio suddetto è a titolo di puro esempio. Dà un’idea di località, attrazioni ed esperienze tipici della destinazione, che possono essere inclusi in tutto o in parte nella programmazione dei vari Tour Operator.

Potrebbe essere effettuato solo in alcuni periodi dell’anno, in funzione di stagionalità climatiche e situazione socio-politica della destinazione

 

 

 


Hotel Grand Hotel Adriatic

Hotel Grand Hotel Adriatic

L’Hotel Grand Hotel Adriatic a quattro stelle, situato ad Abbazia con una vista meravigliosa sul Golfo del Quarnero, è una struttura che offre ai suoi visitatori il massimo comfort: camere con aria condizionata, TV, minibar, cassaforte, telefono e Wi-Fi, una posizione invidiabile al centro della cittadina di Abbazia, un ottimo ristorante dove gustare i piatti tipici della tradizione istriana e croata. 

Prezzo indicativo a partire da 500 € A PERSONA
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK